Assolutamente nietzscheano

Friedrich Wilhelm Nietzsche è quel filosofo baffuto, con gli occhi un filino allucinati e la mano perennemente appoggiata sulla fronte − sempre a pensare ah? − che dai libri di filosofia del liceo ci incuteva terrore. Insomma, questo qui:

Come ci si può innamorare di questo matto, geniale squilibrato, uno tra i maggiori filosofi occidentali di ogni tempo? Non lo sappiamo, ma è possibile.

Esiste infatti un sito internet (se cliccate sulla parola ‘sito’ in rosso vi si aprirà subito) che un giovane studente ha deciso di dedicargli. Il giovane studente in questione, nonostante un principio di barbetta, non ha i baffi e non abbraccia i cavalli di Torino: quindi no, non assomiglia molto a Nietzsche.

Però, ha deciso che il suo dottorato di ricerca (in Filosofie della cultura) presso l’Università di Bologna sarebbe stato su Nietzsche: in verità, nel suo progetto di ricerca ci sarebbero anche degli accenni a Spinoza. Ma Nietzsche è più figo.

A parte gli scherzi, ci teniamo a consigliarvi di visitare il sito: è il migliore ad oggi presente in lingua italiana, sia per quantità e qualità dei contenuti, sia per aggiornamento. Inoltre, l’introduzione al pensiero l’ha scritta Giuliano Campioni, docente di Storia della Filosofia e di Estetica  presso le Università di Pisa e Lecce e direttore del Centro interuniversitario “Colli-Montinari” di Ricerche su Nietzsche e la cultura europea (non l’ultimo arrivato, insomma). Sul sito trovate poi qualsiasi informazione utile per qualsiasi tipo di ricerca (biografia, profilo del pensiero, scritti di Nietzsche, opere on-line, letture, saggi, riviste, collane, video, fotografie e links) e aggiornamenti sempre freschi su convegni, pubblicazioni cartacee e on-line, contributi di ogni tipo.

Insomma, un gioiellino per tutti, addetti al lavoro o semplici curiosi.

E ora veniamo alla domanda che tutti vi sarete posti: ma chi è il nietzscheano moderno che se ne occupa? Il privilegiato si chiama Maurizio Scandella (anche se si fa chiamare Baruch o Wilhelm a seconda degli sbalzi d’umore) e si è laureato presso l’Università degli studi di Milano sotto la guida di Carlo Sini. Attualmente sta svolgendo il dottorato in Filosofie della cultura presso l’Università di Bologna, sotto la direzione di Carlo Gentili, con un progetto di ricerca dedicato a Nietzsche e Spinoza. Nel 2011 ha svolto un soggiorno di ricerca di tre mesi in Francia presso l’Université de Reims, sotto la direzione di Patrick Wotling.

Il sito rientra nei lavori per il dottorato, così come gli innumerevoli viaggi a sbafo per l’Europa per − così dice lui − seguire conferenze e parlare a superdotti come lui (per esempio, lunedì sarà a Londra).

Ah, ha appena scritto un libro, “Nietzsche e l’incorporazione delle coscienze”, che uscirà l’anno prossimo.

Per i più sbadati, vi ricordiamo il link del sito: http://umanotroppoumano.splinder.com/

Annunci
Comments
One Response to “Assolutamente nietzscheano”

scrivici che ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Lettori

    • 81,718
  • Archivio

  • Iscrivendoti potrai leggere gli articoli appena postati, i commenti fatti, le immagini pubblicate.

  • La rivista e l'intero materiale presente su questo sito appartengono ai loro legittimi proprietari. Le opere possono essere trasmesse purché siano segnalati gli autori e non sia a scopo di lucro. Tutto quello che viene scritto nella rivista e sul sito è espressione individuale del suo autore. Le immagini utilizzate sono sempre degli autori di generAzione e dei suoi collaboratori, dove non indicato sono state prese dal web ricercando immagini in CC e prive di copyright. Se vedi un'immagine che ti appartiene contattaci subito e la toglieremo.

    Creative Commons License 2013 - generAzionerivista
  • Creative Commons License

    Ebuzzing - Top dei blog - Letteratura Ebuzzing - Top dei blog - Cultura