Il giorno della farfalla di Gloria Baisini

→ AA ½

La farfalla, per esser tale, deve fare prima l’esperienza d’esser bruco. È un passaggio obbligato di cui spesso ci dimentichiamo, oppure, sembrando qualcosa di scontato nel quotidiano della natura, non ci facciamo proprio caso.
Eppure, anche le persone per aprire le ali hanno spesso bisogno di tempo e di quella sicurezza che solo un viaggio d’introspezione e la vita (grande maestra) c’insegnano.

Nel suo secondo romanzo, Gloria Baisini prende due personaggi “strani” – molto bruchi ed estranei al “normale” svolgimento della vita sociale – e li getta letteralmente l’uno addosso all’altra. Le pagine si susseguono e in loro qualcosa muta: la direzione del cambiamento l’avete intuita, per conoscerne il risultato, vi rimandiamo alla lettura.

Vi sarete accorti che le tematiche trattate non sono nuove, allora perché leggere questo libro di una giovane psicologa che si cimenta nel “mestiere” della scrittura? Gloria ha sicuramente ancora molto da imparare, e ne è ben consapevole, ma è in fondo questa la sua forza: vede il cambiamento che si prospetta, la strada in salita, e non si lascia abbattere dalla pendenza o dalla distanza. Per questo, posso dire che si tratti di un romanzo scritto con passione: i temi sono fortemente legati a qualcosa che l’autrice ha dentro sé e che desidera esprimere, forse in primis proprio per esorcizzarlo. Così facendo, Gloria fa tesoro della sua abilità professionale: il fine psicologico del testo è evidente. Questo Il giorno della farfalla rappresenta quindi un discorso d’incoraggiamento per tutti coloro i quali non si sentono a loro agio nella propria pelle. Esso è rivolto agli insicuri, ai solitari, ai sociopatici e a coloro che desiderano da sempre qualcosa di più, ma che non hanno mai osato alzare la mano per chiederlo. Dove il non piacersi si lega a doppio filo con il mendicare amore o un suo surrogato, l’autrice va a toccare la questione della “bellezza”. Cosa è il bello? È o meno dettato solo da criteri puramente estetici? E quanta bellezza interiore deve metterci un bruco per bucare la sua crisalide e dispiegare delle meravigliose ali?

Una storia semplice, con qualche colpo di scena, vi accompagnerà in un viaggio nell’animo dei personaggi; persone di tutti i giorni, solo un po’ più speciali degli altri. Belle o brutte, sicuramente a sé e quindi interessanti. Le faccio i complimenti per il coraggio, la forza di volontà e il coinvolgimento che trapelano da una piccola opera: piccola ma con messaggi importanti di cui dovremmo essere un po’ più consapevoli. Per questo, ringrazio la farfalla: cara meraviglia di colore, non saresti tanto leggiadra se tu prima non fossi stata prigioniera dell’angusto spazio d’una goffa crisalide.

.

copertina Il giorno della farfallaPotete acquistare il libro qui, costa 12 euro.
Vuoi sapere chi è Gloria Baisini e qual è il suo primo romanzo? generAzione le ha già parlato, qualche tempo fa.

Presto sarà disponibile il podcast dell’intervista radio di Sandra a Gloria su Il Libraio.

Annunci

scrivici che ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Lettori

    • 82,436
  • Archivio

  • Iscrivendoti potrai leggere gli articoli appena postati, i commenti fatti, le immagini pubblicate.

  • La rivista e l'intero materiale presente su questo sito appartengono ai loro legittimi proprietari. Le opere possono essere trasmesse purché siano segnalati gli autori e non sia a scopo di lucro. Tutto quello che viene scritto nella rivista e sul sito è espressione individuale del suo autore. Le immagini utilizzate sono sempre degli autori di generAzione e dei suoi collaboratori, dove non indicato sono state prese dal web ricercando immagini in CC e prive di copyright. Se vedi un'immagine che ti appartiene contattaci subito e la toglieremo.

    Creative Commons License 2013 - generAzionerivista
  • Creative Commons License

    Ebuzzing - Top dei blog - Letteratura Ebuzzing - Top dei blog - Cultura